Cretto nero G

Acquaforte, acquatinta su carta Fabriano Rosaspina
cm 68 x 69.5
1971

NOTE:
Firmato e numerato Esemplare n°63/90, facente parte di una cartella composta da 8 cretti (7 neri e 1 bianco)
Tiratura da 90 esemplari in numeri arabi da 1/90 a 90/90 e 15 in numeri romani da I/XV a XV/XV
Stamperia 2RC, Roma   

PUBBLICAZIONI:
M. Calvesi, a cura di C. Sarteanesi, Burri Grafica. Opera completa, 2003, Petruzzi Editore, Città di Castello (PG), ill. pag. 69 e pag. 77.   

ESPOSIZIONI:
(Altro esemplare)1976, Siena, Pesaro; 1977-78, Santa Barbara; 1979, Roma, Firenze; 1980, New York; 1981, Citta di Castello, esposizione permanente; 1981, Siena; 1986, Amiens, Reggio Calabria; 1987, Ludwigshafen, Köln, Roma; 1989, Bergamo, Toyama, Osaka, Fukuoka; 1990, Atene; 1991, Messina; 1996, São Paulo; 1998, Bolzano, Gibellina; 1999, Colonnella; 2000-2001, Bellona; 2001-20 02, Reggio Emilia; 2003 Acqui Terme.
2016, Milano, La lune en rodage, Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea
Tag: