Emilio Tadini - FIABE

10/05/2001 - 30/06/2001
Studio Guastalla, Via Senato 24, 20121 Milano

Orari
Dal martedì al sabato

10-13 e 15-19


Lo Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea, che cura l’archivio di Emilio Tadini, presenta dal 10 maggio al 30 giugno le opere più recenti dell’artista, che è pittore ma anche scrittore, critico d’arte, editorialista, osservatore acuto del costume e della società.
La fiaba è il filo conduttore di queste ultime opere, la fiaba come luogo della trascendenza per l’uomo laico dei nostri giorni, come momento in cui i contrari si incontrano, in cui l’inverosimile diventa possibile, in cui si apre, per un attimo, un’altra dimensione, una via di fuga, tanto irreale quanto necessaria.
“Quello che si apre alla fine di quasi tutte le fiabe  - scrive Tadini - è una specie di Paradiso sognato: ma è un Paradiso che si dà in terra. In termini di benessere materiale e di serenità”
I dipinti di Tadini, nei colori brillanti e vivaci del sogno, raccontano questi piccoli e grandi viaggi nell’immaginario: uomini e donne che volano tenendosi per mano, case che si capovolgono magicamente, falci di luna che si cullano in cielo.


Tag: