Menu

MIART 2017

24.02.2017

MIART 2017 
Dal 31 marzo al 2 aprile saremo presenti in due stands DECADES e ESTABLISHED

DECADES - Pad. 3 Post. B30
ARTURO MARTINI e ADOLFO WILDT
Per la sezione Decades, Studio Gustalla presenterà uno stand interamente dedicato alla scultura italiana degli anni venti del novecento, esponendo opere di due dei suoi più importanti rappresentanti: Arturo Martini e Adolfo Wildt.
Ai lavori in bronzo e in terracotta di Martini si alterneranno i piccoli disegni su carta di Wildt, progetti di importanti monumenti e della scultura in bronzo intitolata Il Filo esposta nel nostro stand.
 
ESTABLISHED - Pad. 3 Post. B46
GIORGIO GRIFFA e EMILIO ISGRÒ
Studio Guastalla allestirà per Miart uno stand focalizzato su due degli artisti con i quali ha da anni un rapporto privilegiato: Emilio Isgrò e Giorgio Griffa. Di entrambi, per i quali ha curato mostre e cataloghi sia su progetti contemporanei che sulla produzione storica, contribuendo anche con prestiti alla realizzazione di mostre museali, esporrà i pezzi più significativi della propria collezione di opere degli anni settanta del novecento e, in particolare, della prima parte del decennio o della fine degli anni sessanta. Di Emilio Isgrò presenterà opere in cui la cancellatura, intesa dall’artista come “igiene del linguaggio” per la sua capacità di riattivare le connessioni profonde di significato, si articola attraverso le varie forme del libro cancellato, del particolare ingrandito, delle lettere estratte, delle campiture piatte di colore che “nascondono” figure evocate in calce. Di Giorgio Griffa presenterà le prime opere in cui l’artista, abbandonata la rappresentazione figurativa e non avendo “optato per la rappresentazione astratta dell’utopia né per quella emotiva dell’informale” diventa strumento, attraverso la mano, della pittura e della sua memoria, lasciando che i segni si inseguano sulla tela narrando il loro divenire attraverso sequenze di linee rigorose.

EMILIO ISGRÒ E PIERO PIZZICANNELLA IN MOSTRA PRESSO IL MUSEO EBRAICO DI BOLOGNA

07.09.2016

Dal 18 settembre al  6 novembre 2016 due opere dallo Studio Guastalla alla mostra "Vaiomer. Il detto prende forma".

La mostra, allestita in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica 2016, vuole essere anche una occasione nella quale il MEB presenta alcune
opere della propria collezione in dialogo con artisti ospiti.

Ingresso libero
da domenica a giovedì: 10.00-18.00
venerdì 10.00-16.00
sabato e festività ebraiche chiuso

MEB - Museo Ebraico di Bologna
via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy 
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

Piero Pizzi Cannella - Canto ritrovato

17.05.2016

Vi segnaliamo questa preziosa raccolta in mostra presso la Galleria Susanna Orlando di Pietrasanta
Dal 21 maggio al 30 giugno

La Galleria Susanna Orlando compie 40 anni. I festeggiamenti si aprono sabato 21 maggio con l'inaugurazione della mostra “CANTO ritrovato” di Piero Pizzi Cannella. In mostra fino al 5 luglio circa 20 dipinti su carta realizzati da Pizzi Cannella tra il 2004 e il 2005, personale ed originale lettura dell'artista del “Cantico dei Cantici”, opera poetica e religiosa attribuita a Re Salomone e testo fondamentale della tradizione ebraica, poema amoroso che racconta in versi il sentimento fra due innamorati ma è anche allegoria dell'amore sacro. Dal “Cantico dei Cantici” Pizzi Cannella ha estrapolato alcune parole evocative e di grande forza poetica ed erotica – come i tuoi occhi, le tue mani, il tuo profumo, le mie mani sul tuo cuore, la mia anima e i suoi occhi – e ha riportato le frasi, come scrive lo storico dell'arte Raffaele Bedarida “in ebraico in una brunita scrittura dai bordi netti, come marchiata a fuoco sulla superficie ruvida della tela grezza o sulla carta spessa, resa simile a pergamena dal colore caldo del caffè”. “Il vestito, gli occhi, i monili e i profumi nominati nel testo di Re Salomone sembrano corrispondere al patrimonio iconografico creato da Pizzi Cannella, fatto di lunghi vestiti femminili, gioielli e ventagli, vasi e ampolle per profumi” attraverso cui l'artista in quarant'anni di carriera ha evocato la figura femminile. Nei dipinti la figura femminile non compare ma è solo evocata, mentre dell'innamorato si può cogliere solo la presenza dello sguardo: “Lo sguardo è il vero tema, quest’occhio che si posa è l’atto d’amore più grande, le parole sono tutti gli attributi che lo sposo associa alla bellezza della sposa. Dello sposo rimangono soltanto lo sguardo e le parole”, ha affermato Pizzi Cannella.

Emilio Isgrò alla Biblioteca Braidense - 12 marzo

08.03.2016

Sabato 12 marzo 2016 ore 11.00
presso la Biblioteca Nazionale Braidense - Sala Lalla Romano
incontro con il Maestro Emilio Isgrò

Arte Fiera Bologna: Studio Guastalla su SETTE

13.02.2016

Pubblicata un'opera di Tano Festa dallo Studio Guastalla sul numero del 5 febbraio di SETTE (Corriere della sera) nell'articolo dedicato a Arte Fiera 2016

VI ASPETTIAMO AD ARTE FIERA BOLOGNA DAL 29 GENNAIO AL 1 FEBBRAIO 2016

28.01.2016

Ci trovate al Padiglione 26, Stand B-36

Con opere di:

Vincenzo Agnetti
Bernard Aubertin
Gianfranco Baruchello
Joseph Beuys
Alighiero Boetti
Agostino Bonalumi
Victor Brauner
Alberto Burri
Pier Paolo Calzolari
Giuseppe Capogrossi
Mario Ceroli
Gianni Colombo
Dadamaino
Giorgio de Chirico
Willem De Kooning
Tano Festa
Lucio Fontana
Piero Gilardi
Giorgio Griffa
Ali Hassoun
Emilio Isgrò
Yves Klein
Osvaldo Licini
Marino Marini
Fausto Melotti
Amedeo Modigliani
Louise Nevelson
Pino Pinelli
Michelangelo Pistoletto
Piero Pizzi Cannella
Turi Simeti
Giuseppe Uncini
Grazia Varisco
    

Michelangelo Pistoletto "Opere storiche dal 1959" al Macist Museum

05.11.2015

Dal 07 novembre al 20 dicembre alcuni quadri specchianti del Maestro Michelangelo Pistoletto provenienti dallo Studio Guastalla saranno esposti al Macist (Museo d'arte contemporanea internazionale senza tendenze) di Biella in una personale dedicata all'artista.

http://www.macist.it/#prettyPhoto

Giorgio de Chirico e Gino Severini presso Lu.C.C.A. Museum

29.10.2015

Dal 17 ottobre 2015 al 14 febbraio 2016, opere dallo Studio Guastalla alla mostra "De Chirico, Savinio e Les Italiens de Paris" 

AMEDEO MODIGLIANI A SEOUL

17.06.2015

Nella prima mostra di Amedeo Modigliani a Seoul verranno esposti cinque disegni e una commovente lettera autografa in cui l'artista parla al fratello Umberto di sé e del suo lavoro d'artista 
Carissimo Umberto, grazie prima di tutto dell’inaspettato soccorso. Col tempo spero di arrivare a sbrogliarmi: il tutto è di non perdere la testa. Mi domandi cosa conto di fare. Lavorare e esporre. In pectore sento che così finirò un giorno o l’altro per farmi strada. Il Salon d’Autunno è stato relativamente un successo. E l’accettazione in blocco è quasi un caso per la gente che passa per formare una coterie chiusa. Se ribatte bene agli Indipendenti avrò certamente fatto un primo passo. E tu cosa racconti? Salutami la zia Lò. Scrivimi se puoi! Ti abbraccio tuo Dedo.”    

Dal 26 giugno al 4 ottobre
Hangaram Art Museum of Seoul Art Center

http://www.milletseoul.com/en/index.php#chapter1

MINIMALIA

13.06.2015

Opere di: Agnetti, Aubertin, Boetti, Bonalumi, Calzolari, Dadamaino, Griffa, Isgrò, Melotti, Nevelson, Pinelli, Pistoletto, Simeti, Uncini.

GRANDE SUCCESSO PER ARTE FIERA BOLOGNA 2015

30.01.2015

Le immagini del nostro Stand.

Vi aspettiamo ad Arte Fiera Bologna dal 23 al 26 gennaio 2015

16.01.2015

Ci trovate al Padiglione 26, Stand B24

Con opere di:

Vincenzo Agnetti
Bernard Aubertin
Victor Brauner
Giuseppe Capogrossi
Dadamaino
Giorgio de Chirico
Franco Gentilini
Piero Gilardi
Giorgio Griffa
Ali Hassoun
Emilio Isgrò
Marino Marini
Fausto Melotti
Amedeo Modigliani
Louise Nevelson
Michelangelo Pistoletto
Piero Pizzi Cannella
Salvo
Giuseppe Santomaso
Paolo Scheggi
Turi Simeti
Ettore Sottsass
Giuseppe Uncini

Due opere di Modigliani dallo Studio Guastalla in Messico

18.11.2014

Una mostra celebra l'arte italiana del novecento al Museo di Guanajuato

http://forumcultural.guanajuato.gob.mx/event/i-maestri-dellarte-italiana-del-novecento/

La mostra di Dadamaino allo Studio Guastalla su "Artribune"

10.09.2014

Pubblicata sul sito di Artribune una recensione della mostra "Dadamaino. Volumi 1958-'60", allo Studio Guastalla fino al 27 settembre.

http://www.artribune.com/2014/09/dadamaino-e-due-anni-felici-in-mostra-a-milano/dadamaino-volume-195...

Dadamaino allo Studio Guastalla su "Arte" Luglio 2014

08.07.2014

Sul numero di luglio di Arte pubblicate le opere di Dadamaino in mostra allo Studio Guastalla in un articolo dedicato all'artista

http://www.guastalla.com/uploads/Arte1.pdf

Emilio Isgrò "Maledetti toscani, benedetti italiani" in mostra a Prato

21.06.2014

Fino al 20 luglio alla Galleria Civica di Palazzo Pretorio.
Pubblicato sul numero di Arte di giugno 2014

http://www.prato-musei.it/it/mostre/ritratti-incancellabili/




Dadamaino allo Studio Guastalla su "Sette" del "Corriere della sera"

29.05.2014

Sul numero 21 dell'inserto del Corriere della sera del 23 maggio viene presentata la mostra Dadamaino. Volumi 1958-'60.

Dadamaino allo Studio Guastalla su "Vivimilano" del "Corriere della sera"

29.05.2014

Pubblicato sul numero di Vivimilano del 28 maggio 2014 un articolo sull'artista Dadamaino e sulla mostra Dadamino. Volumi 1958-60 a lei dedicata.

Dadamaino Volumi 1958-'60 su TGCOM24

29.05.2014

 Nella sezione cultura del sito TGCOM24 viene presentata la mostra Dadamaino.Volmi 1958-'60 in un articolo intitolato Dadamaino in mostra a Milano: l'arte della terza dimensione negli anni '50. http://www.tgcom24.mediaset.it/cultura/2014/notizia/dadamaino-in-mostra-a-milano-l-arte-della-terza-dimensione-negli-anni-50_2047461.shtml

Dadamaino allo Studio Guastalla su "Il Giornale dell'Arte"

23.05.2014

http://www.ilgiornaledellarte.com/articoli/2014/5/119674.html

Dadamaino VOLUMI 1958 - '60

04.04.2014

La mostra presenta circa 25 Volumi di Dadamaino, realizzati tra il 1958 e il 1960.
Con questo termine, che identifica le opere prodotte da Dadamaino a cavallo della fine degli anni Cinquanta e dell’inizio degli anni Sessanta del Novecento, l’artista chiarisce fin dal nome il suo intento: lavorare sulla tridimensionalità dello spazio fisico e sull'estensione.

Inaugurazione 29 maggio 2014 ore 18.00
La mostra prosegue fino al 27 settembre 2014
Catalogo in galleria
Orari martedì-sabato 10-13  15-19
Chiusura estiva dal 2 agosto al 25 agosto

Siamo presenti a "Milano Gallerie" alla Triennale

24.02.2014

Vi invitiamo a visitare la mostra
MILANO GALLERIE. Dalle parti della scultura e della pittura 
a cui partecipiamo con le opere di Emilio Isgrò Gorgia e Pentateuco 6.
Si tratta di due quadri di grandi dimensioni realizzati da Emilio Isgrò per la mostra Insetti e filosofi del 2003 presso lo Studio Guastalla, che rappresenta il momento d'inizio di un nuovo ciclo dell'artista, in cui gli insetti, creature prolifiche, che trasportano e impollinano, entrano in relazione con i filosofi e con la loro capacita di creare connessioni. Il Mediterraneo, mare che unisce popoli e culture, luogo d'elezione (in Grecia e Magna Grecia) della nascita della filosofia e della cultura del libro (attraverso il popolo ebraico), è il "laboratorio" di questo incontro.
L'esposizione si tiene alla Triennale di Milano, Viale Alemagna, 6
dal 25 febbraio al 23 marzo 2014.
Inaugurazione lunedì 24 febbraio ore 19.00

Per ulteriori informazioni: www.triennale.it

Prezzo record per un'opera di Michelangelo Pistoletto

14.02.2014

Aggiudicata Lei e Lui - Maria e Michelangelo del 1968 a quasi € 2.400.000 in asta da Christie's a Londra l'11 febbraio 2014.
Un record per Pistoletto in un mercato in continua ascesa nell'ultimo anno, in cui l'artista è stato consacrato internazionalmente dalla grande retrospettiva al Louvre e dal Praemium Imperiale 2013 della Japan Art Association, considerato il "nobel" dell'arte, 

Dadamaino tra le nostre nuove acquisizioni

13.02.2014

Siamo lieti di presentarVi alcune opere di Dadamaino tra le ultime acquisizioni della galleria.

http://studioguastalla.com/it/artisti/dadamaino

L'artista sta avendo in questo periodo un grande riscontro a livello internazionale testimoniato anche dall'enorme successo della mostra Volumi inaugurata il 10 febbraio alla galleria Massimo De Carlo di Londra.

http://www.massimodecarlo.it/exhibitions/view/11946

Studio Guastalla ad Arte Fiera Bologna 2014

28.01.2014

Grande folla di visitatori e collezionisti e un clima frizzante nelle trattative e nelle vendite hanno caratterizzato questa edizione.
Nel nostro stand Dadamaino, Pistoletto, Griffa, ma anche gli storici Marino, Martini, Modigliani hanno catalizzato l'attenzione dei visitatori.

Ecco a Voi alcune foto scattate nel nostro stand.








La mostra Joan Miró "Il giardino delle meraviglie" in Argentina

06.12.2013

Da giugno 2013 la mostra Joan Miró Il giardino delle meraviglie, parte della collezione dello Studio Guastalla, ha fatto tappa nelle città argentine di Cordoba, Tucuman e Paranà ed è da poco giunta a Buenos Aires. Siamo lieti di mostrarvi alcune foto scattate durante le passate inaugurazioni, il video girato durante l'opening allo Spazio Usina di Buenos Aires e a questo link un articolo uscito sul web sulla mostra all'interno dello spazio che si trova nel quartiere La Boca della capitale argentina.
http://www.revistaenie.clarin.com/arte/Joan-Miro-Usina-Arte-120-anios_0_1040896196.html

La mostra propone, con circa sessanta opere, coloratissime e di grande impatto visivo, un percorso attraverso la produzione grafica di Joan Mirò, cui l'artista catalano si dedica intensamente e con risultati eccezionali. Apre cronologicamente l'esposizione una rara litografìa del 1953 realizzata per celebrare il centenario della celebre stamperia Mourlot di Parigi, punto di riferimento per i più importanti artisti del Novecento come Picasso, Matisse, Braque, Chagall, Marino, ecc... La mostra prosegue con litografie ed incisioni che testimoniano l'assoluta padronanza di queste tecniche da parte di Mirò, e la capacità di sperimentare e innovare, producendo effetti materici, con impronte a rilievo attraverso il carborundo e concrezioni di colore. Molte delle opere esposte sono realizzate da Mirò per illustrare libri d'arte, con testi di Queneau, Jarry, Prévert e altri, in un dialogo fecondo tra pittura e poesia.





Emilio Isgrò alla mostra Wunderkammer, Gallerie d'Italia, Milano

14.11.2013

Vi invitiamo a visitare la mostra
WUNDERKAMMER Arte, Natura, Meraviglia ieri e oggi  
alla quale abbiamo contribuito con l'opera
Le api della Torah di Emilio Isgrò  
Gallerie d'Italia, Piazza Scala 6, 20121, Milano.   
Inaugurazione giovedì 14 novembre, ore 18.30.  
Aperta fino al 2 marzo 2014.